I bambini di Cité Soleil

Un mese fa abbiamo svolto un’attività di cui non abbiamo ancora scritto che però, a nostro avviso, merita di essere ricordata.

Père David, con il quale eravamo andati a visitare la prigione di Anse-à-Veau, aveva portato al centro di « Life Teen » , un’associazione americana per aiutare i giovani, un gruppo di bambini e ragazzi provenienti Cité Soleil, la più grande baraccopoli di Port au Prince, nonchè dell’intero emisfero nord.

Pagine: 1 2

One thought on “I bambini di Cité Soleil

Add yours

  1. Se fra un po’ organizzerete una sezione scaut, ho un’idea per il colore del foulard: azzurro con un triangolino bianco… Un abbraccio (anche ai ragazzini di Cité Soleil)

Rispondi

Powered by WordPress.com.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: